La relazione a distanza

Parole che non sentiresti mai, emozioni fittizie, un contatto fisico che idealizzi.

Il desiderio di viverti ogni secondo, poterti tenere forte sul mio petto e poter guardare i tuoi occhi di persona. Semplicemente un sogno di averti qui.

Senti quella persona più vicina di chi ti sta intorno ma rimane il freddo dentro di te, per quanto caldo ti può dare senti sempre quelle mancanze importanti, quella voglia di volere di più mentre idealizzi quell’essere che ti vuole star vicino non capendo che sarà impossibile continuare una relazione così.

La voglia di incontrarsi ma per quanto tempo? . Un giorno?. Una settimana?. Ma dopo?. Torna tutto come prima come se nulla è accaduto lasciandoti un uragano di emozioni positive e negative che ti travolgono l’anima mandandoti in confusione.

Un circolo vizioso fatto di parole e promesse mai mantenute, la voglia di poter far di più senza mai arrivare a una conclusione.

Incontri sempre troppo brevi che ti riempiono l’anima lasciandoti un dolce vuoto alla partenza pieno di amarezza e solitudine.

Momenti di felicità racchiusi in pillole di passione intensa, felice di aver aspettato quel fatidico momento pensando già al prossimo incontro che forse non ci sarà mai.

Un grande amore fittizio e idealizzato costretto a finire prima o poi nel dimenticatoio del tuo passato e viverti il futuro con chi ti sta vicino mentre rubi ogni secondo senza mai più lasciarla andare.

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. A volte credo che le relazioni a distanza siano più intense di quelle normali, proprio per quel continuo desiderio di essere vicini quando è impossibile.
    E con il desiderio cresce la passione e i sentimenti si enfatizzano. E forse si raggiunge il livello di Amore più alto, ossia quello di pura utopia

    Piace a 2 people

    1. retlawpoesieparole ha detto:

      Il livello d’amore cresce sicuramente ma chiediti perché cresce?. Come hai già detto tu è proprio per il desiderio di vedersi, ma viversi ogni giorno è una realtà bel diversa e ben lontana dal vedersi una volta al mese. Quel grande amore può essere identico se quella persona era vicino a te?. Il problema di fondo che quando non si vive una persona faccia a faccia si tende a idealizzare il soggetto anche inconsciamente e se un domani convivi funzionerà tutto?. Con molta probabilità le maggior parti delle relazioni a distanza sono destinate ad avere un termine per un motivo o un altro. Troppe incognite per una relazione già complessa di per sé.

      Piace a 1 persona

      1. Ma infatti è quello che penso anche io: si idealizza talmente quel sentimento e quella persona da innamorarsi ancora di più.
        E, solitamente, quando poi si va a vivere insieme si rimane delusi

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...